Erika Vonella: animatrice Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita: “Il sole esiste per tutti”

Descriviti usando 3 aggettivi: solare, pazza, altruista.

Descrivi dove vivi: In un piccolo paesino della provincia di Como, la mia casa si affaccia su una distesa di campi ed una fattoria; svegliarsi con questo paesaggio mette sempre il buon umore!

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Mia mamma.

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Volerei in paradiso per poter parlare almeno un‘ultima volta con la mia nonna.

Hai un ricordo indimenticabile? La mia prima masterclass di zumba da insegnante.

Quali sono i tuoi hobby? Ascoltare musica, ballare, uscire con gli amici.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Diciamo che ho molti sogni, tra cui aprire o poter gestire in buona parte una palestra, vivere all’estero e in futuro avere una famiglia e dei bambini.

Se non fossi un’animatrice, saresti? Un’istruttrice di fitness, oppure mi sarei iscritta alle selezioni per diventare hostess di volo.

Erika Vonella

Pubblicato 21 maggio 2014 da samarcandanimazione in academy

Taggato con , , , ,

Giada Conte: animatrice Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita: Carpe Diem.

Descriviti usando 3 aggettivi: Grintosa, Sensibile, Fedele.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: Vivo a Borgaro Torinese, un paese subito dopo la prima cintura di Torino. Adoro vivere qui perché ci sono grandi spazi verdi e tanti tanti amici! La mia casa è al secondo piano, al terzo ho una mansarda che condivido con mio fratello Andrea di 16 anni!

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La mia famiglia!

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Cancellerei tutte le cose brutte che esistono al mondo!

Hai un ricordo indimenticabile? Più di uno.

Quali sono i tuoi hobby? Canto, recitazione e danze caraibiche.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Viaggiare e avere successo nello spettacolo, ma soprattutto costruire una famiglia fantastica!

Se non fossi un’animatrice, saresti? Hostess

Giada Conte

Pubblicato 21 maggio 2014 da samarcandanimazione in academy

Taggato con , , , ,

Paola Torlontano: animatrice Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita: “Just be true to who you are” (sii sincero con la persona che sei); ( Jessie j – “Who you are”)

Descriviti usando 3 aggettivi: Aperta, volenterosa e maldestra!

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: vivo a Pescara, in Abruzzo. La cosa che mi piace di più di Pescara è che d’estate è calda e viva e si va al mare, mentre d’inverno è più tranquilla.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? I miei cavalli, che mi regalano splendide emozioni ogni volta che passeggio per le campagne su di loro.

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? La userei per smaterializzarmi e rimaterializzarmi in altre città ogni ora.

Hai un ricordo indimenticabile? Il giorno in cui è nata mia sorella: avevo 3 anni e senza averla mai vista in precedenza l’ho riconosciuta fra tutti gli altri neonati nella stanza delle incubatrici.

Quali sono i tuoi hobby? Andare a cavallo, ballare, andare in palestra e fare kickboxing, ma anche passare dei bei pomeriggi in centro con le mie amiche a fare shopping o al bar a prenderci un bel caffè.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Sedermi a tavolino ogni mese con un mappamondo davanti, girarlo e fermarlo ad occhi chiusi. Il punto in cui il mappamondo si ferma diventerebbe la meta della mia vacanza.

Se non fossi un’animatrice, saresti? Forse un’interprete, ma è ancora presto per pensarci!

Paola Torlontano

Lorenzo Ridente: animatore Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita? Vivi come credi. La vita è come un’opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi.

Descriviti usando 3 aggettivi? Estroverso, determinato, sognatore.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: Sono nato ed ho vissuto ad Avellino, in Campania, per i primi 18 anni della mia vita. Per via dell’università mi sono poi trasferito a Roma, dove vivo ancora attualmente.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Senz’altro la mia famiglia. Ma anche la mia parlantina non è da meno.

Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Farei sparire le zanzare, i criticoni e le fidanzate odiose dei miei amici. Poi ci porterei l’Avellino in serie A, questo è ovvio.

Hai un ricordo indimenticabile? Il giorno della mia laurea rappresenta sicuramente uno dei giorni più indimenticabili della mia vita.

Quali sono i tuoi hobby? Suono come DJ e sono attratto da qualsiasi forma d’arte; in particolare mi piace andare a teatro, leggere poesie e collezionare aforismi. Non pratico sport ma sono bravo con gli origami.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Avevo un sogno nel cassetto, poi mi hanno rubato il comodino.

Se non fossi un animatore, saresti? Se non fossi un animatore, probabilmente starei mandando il mio curriculum a Samarcanda sperando di poter fare l’animatore.

Lorenzo Ridente

Pubblicato 21 maggio 2014 da samarcandanimazione in academy

Taggato con , , ,

Caludia Caschera: animatrice Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita: Restiamo umani.

Descriviti usando tre aggettivi: Carismatica, ambiziosa, affidabile.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: vivo a Napoli per motivi di studio ma la mia casa è un’ oasi felice nel cuore della Ciociaria. Una distesa di verde incorniciata da monti e colline che si riflettono in un laghetto naturale riscaldato dai colori del tramonto.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La forza di volontà.

Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Cercherei di sfruttare al meglio e vivere al cento per cento ogni secondo della mia vita senza perderne neanche un attimo.

Hai un ricordo indimenticabile? Il senso di soddisfazione nell’aver raggiunto l’obiettivo di lavorare con Samarcanda sapendo di aver dato il massimo.

Quali sono i tuoi hobby? Libri, musica, sport.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Realizzarmi in un ambito lavorativo che mi permetta di essere sempre in contatto con persone da ogni dove.

Se non fossi un animatrice, saresti? Una poetessa squattrinata!

Claudia Caschera

Fabrizio Saba: animatore Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita: Vivi ogni giorno della tua vita come se fosse l’ultimo e pensa come se la vita non finisse mai.

Descriviti usando 3 aggettivi: socievole, dinamico, simpatico.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: Cagliari, città capoluogo della Sardegna, con una spiaggia che si estende per chilometri (il Poetto) battuta a volte dai caldi venti provenienti dall’Africa che nelle belle giornate di primavera non ci fa invidiare famose spiagge esotiche.

Qual’è la cosa più preziosa che possiedi? La mia famiglia.

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Eliminerei la fame nel mondo e mi riempirei le tasche di soldi ma continuerei a camminare con le mie Nike.

Hai un ricordo indimenticabile? Sì, certo, ne ho diversi ma dovendone sceglierne uno dico i miei anni vissuti in Venezuela.

Quali sono i tuoi hobby? Praticare il calcio, uno sport che esalta le mie emozioni.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Sogno di poter continuare a vivere sempre con il sorriso facendo ciò che mi piace.

Se non fossi un animatore, saresti? Probabilmente un addetto alle vendite nel settore dell’abbigliamento sportivo.

 

Fabrizio Saba

Pubblicato 21 maggio 2014 da samarcandanimazione in academy

Taggato con , , , ,

Raffaele Sgroni: animatore Samarcanda   Leave a comment

La tua citazione preferita: Meglio un giorno da leone che cento da pecora.

Descriviti usando 3 aggettivi: simpatico, non normale, speciale.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: Vivo a Trani una città bellissima, tutta da visitare, dove il mare bacia la sua Cattedrale ed il Castello Svevo la ammira da lontano. Una città davvero speciale, vi invito a visitarla.

Qual’è la cosa più preziosa che possiedi? Per me il dono più prezioso è la vita perché senza lei io non sarei qui. La mia filosofia è: “La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo” (Jim Morrison)

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Io tornerei indietro fino alla firma del mio primo contratto, quello con Samarcanda, momento magico dove le lacrime non erano di tristezza ma bensì di felicità, perché sapere di poter far divertire tanta gente mi fa sentire davvero importante.

Hai un ricordo indimenticabile? Si, il mio primo rigore parato e l’immediato abbraccio dei miei compagni di squadra. Perché per la prima volta mi sono sentito parte di un grande team.

Quali sono i tuoi hobby? Amo suonare la mia console con i miei amici, pratico molti sport, in particolare calcio.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Vorrei formare una famiglia tutta mia con una moglie, dei figli ed un lavoro che soddisfi entrambi, soprattutto la moglie! :-)

Se non fossi un animatore, saresti? Continuerei a manifestare la mia allegria nell’ambito della chiesa come educatore ACR (Associazione Cattolica Ragazzi)

Raffaele Sgroni

 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 199 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: